Perchè Scegliere Banca Etica ?

banca,etica,sociale,finanza,investire,sviluppo

In un contesto nevrotico-economico in cui l’unico fine è il mezzo universale, e il fine per sua natura giustifica sempre qualsiasi mezzo utilizzato per ottenerlo:  quale possibilità per i “Nobili” intenti ?
In questo “tritacarne fuori controllo”, niente o quasi si salva dalla “macelleria automatizzata”.

E di chi è la responsabilità di tutto ciò? La risposta in coro è : “delle banche”.

Banca=Speculazione finanziaria=Disuguaglianza=Corporazioni=Inquinamento Globale=Sfruttamento.

Eppure la Banca non è un entità astratta, la banca è fatta di capitali e i capitali non si muovono se chi li possiede non dà precise disposizioni.
In questo sistema nessuno è veramente innocente, e con una punta di provocazione e presunzione, riteniamo e affermiamo che già esserne consapevoli sia qualcosa di meglio che credersi estranei a tutto, o peggio ancora delle povere vittime innocenti.
Questo finanz-capitalismo segue la legge della giungla, e nessuna legge ammette ignoranza.

Presentiamo quindi ai nostri lettori / investitori, una valida alternativa che unisce la necessità di aumentare la ricchezza individuale e proteggere i propri risparmi, all’etica di uno sviluppo sostenibile (per i propri figli) in cui vogliamo ancora credere.

Gli investitori non fraintendano, diversifichino.


Buongiorno Sig. Paolo Contini ( socio e volontario di "Banca Etica" ), è un piacere poter approfondire con Lei i temi della banca che come “Volontario” rappresenta. Vado dritto al punto con la prima domanda:

Perchè scegliere Banca Etica?
Perché è un’alternativa autentica e concreta a chi offre una finanza sempre più lontana dall’economia reale. Banca Etica rifiuta quella finanza “creativa” che ci ha condotto ad una concezione speculativa degli investimenti, ma punta ad utilizzare strumenti semplici, che garantiscano trasparenza verso il cliente e facciano crescere l’economia in modo sostenibile. Atrraverso Etica sgr segue attività di azionariato attivo, cercando un dialogo e partecipando alle assemblee delle società in cui investe.Tramite la Fondazione Culturale ha iniziato alcuni anni fa un cammino di azionariato critico verso alcune imprese che rischiano, con le loro attività, di minare i diritti dei popoli e l’ambiente naturale.

Cosa offre di diverso Banca Etica?

Banca Etica non si differenzia tanto per i prodotti, che rientrano tra quelli classici del mondo bancario  (conti correnti, carte di credito, obbligazioni, fondi comuni etc.), ma per il fatto che non si accontenta solo dei parametri economici nel suo operato. Ad esempio, i fondi comuni di Etica sgr investono in stati ed aziende selezionati anche con criteri sociali, ambientali e di governance. Ogni richiesta di finanziamento viene sottoposta ad un’analisi socio-ambientale.

Acquistando le obbligazioni di Banca Etica, il cliente può indicare l’ambito economico che desidera sia finanziato con il proprio risparmio (ambiente, cooperazione internazionale,etc.). Al fine di garantire la massima trasparenza, i finanziamenti alle persone giuridiche sono pubblicati sul sito internet.

E’ più facile accedere al credito per un risparmiatore?
Banca Etica è nata dal Terzo settore per cui è più attenta a quei soggetti che faticano maggiormente a trovare credito presso le altre banche, come cooperative sociali, parrocchie, associazioni e, più in generale, il mondo del No profit. Banca Etica è attiva anche nell’ambito del Microcredito: grazie alla collaborazione con enti o associazioni locali, sono stati erogati finanziamenti a progetti mirati.

Banca Etica è riservata a certi tipi di clientela o è aperta a tutti?
Banca Etica è aperta a tutti. I finanziamenti in ambito Profit vengono erogati solo alle imprese che operano nei settori dell’economia sostenibile.

Banca Etica è radicata in tutta Italia, Europa?
Banca Etica è una banca nazionale, ma con progetti europei: è socia di SEFEA e FEBEA (società e federazione di banche etiche e alternative europee) e dal 2005 è stata richiesta da una fondazione dei paesi baschi, FIARE, per fornire la consulenza e la formazione necessarie per la creazione di un istituto di credito, che sia al servizio delle organizzazioni del terzo settore attive sul territorio spagnolo.

C’è un bancomat?
Il prelievo di contante è gratuito da tutti gli sportelli bancomat delle Banche di Credito Cooperativo e delle Casse Rurali.

Che costi ha mantenere un conto corrente?

Per tutte le caratteristiche ed i costi vedere i fogli illustrativi di banca etica

Qual è il “valore aggiunto” di Banca Etica nei rapporti con la società civile?
Tra gli organismi interni di Banca Etica c’è l’Area Culturale: questa coordina i Gruppi d’Iniziativa Territoriale (GIT), costituiti da soci attivi che, volontariamente, diffondono e sostengono le attività di finanza etica sul territorio provinciale e riportano le esigenze dei soci al referente d’area.
I GIT si fanno anche promotori di iniziative come ad esempio "Sole per Tutti”, attiva sulla provincia di Modena, in cui si unisce l’interesse del cittadino, a quello dell’Amministrazione locale e della scuola.

 

Paolo, direi che il suo contributo è stato certamente rilevante, a nome dello staff di InvestireOggiSicuro le auguro un buon anno nuovo. Certo che avremo ancora modo di approfondire altri aspetti, utili ai nostri lettori-investitori.

Certamente, è stato un piacere e con l’occasione auguro a tutti i lettori di InvestireOggiSicuro un Ottimo 2012.

 

Ricordiamo ai lettori che per qualsiasi domanda o dubbio, è attivo il servizio gratuito di consulenza on-line: L'Esperto Risponde

Articoli Correlati
Pro e contro degli investimenti in Albania
Azioni aziende più interessanti nel settore del grafene (il...
La crisi strutturale del sistema bancario italiano: l'opinio...
Profondo rosso i titoli bancari a piazza affari
BANCA MONDIALE : 2016 anno negativo per petrolio e materie p...
Bad Bank: come funziona ?

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina,
cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Informativa sulla Privacy