TWTR: Twitter spicca il volo in Borsa (?)

twitter, facebook, google, linkedin, social network, mercato mobile

Nel maggio 2012 Facebook, sbarcata a Wall Street con grande attesa,vide fin da subito le sue azioni quotate sotto il prezzo di apertura.

 

Twitter, che non vuole ripetere il flop, ha fissato una ipotesi molto più modesta attraverso la vendita di circa 70 milioni di azioni (mentre altre 10 milioni di azioni sono pronte ad essere immesse sul mercato nel caso in cui la domanda dovesse superare le aspettative).

 

Il prezzo per la IPO è stato fissato intorno ai 20$, molto più basso di quanto si aspettavano gli analisti (intorno ai 30$).

 

Mentre molti investitori “old style” sentono troppo puzza di bolle speculative intorno ai titoli “social”nel 3 ° trimestre 2013 il fatturato di Twitter è stato 167.000.000 $, in crescita di oltre il 100% rispetto all'anno precedente (secondo lo statement depositato recentemente presso la Security Exchange Commission).

 

La IPO di Twitter pare essere prevista per il 15 novembre.

 

La società, che prevede di operare sotto il ticker TWTRha registrato oltre 400 milioni di dollari di fatturato per i primi nove mesi dell'anno.(Il che mette la società in rotta verso ed oltre i $ 500 milioni di entrate per il 2013).

 

Ricordiamo che Twitter ha 218 milioni di utenti attivi mensilmente (Facebook ne ha un miliardo), di cui circa il 75% utilizzano Twitter su un dispositivo mobile.

 

La società ammette infine di avere circa un 5% di account spam/fake.

 

Un dato importante: negli Stati Uniti la base di utenti è aumentata a 53 milioni rispetto ai 49 milioni del secondo trimestre.

 

Twitter dice nella presentazione, "Crediamo che ci sia una significativa potenzialità di espandere la nostra base di utenti. Fonti del settore stimano che dal 2012 ci sono stati 2,4 miliardi di utenti di Internet e 1,2 miliardi di utenti di smartphone, di cui solo 215 milioni sono utenti attivi mensili di Twitter. "

Twitter è senza dubbio un social network “intelligente”, nel senso che non basa le sue informazioni su Gossip/pettegolezzi, ma è una vera fonte di “intelligence informativo”.

In questo senso, Twitter rispetto a Facebook è più elitario, e per questo, conta meno iscritti.

 

Tuttavia, non è difficile che nel lungo periodo Twitter possa dare buoni risultati, essendo anche molto ben integrato come concept/interfaccia al mondo del mobile (e sappiamo che il settore mobile è in continua espansione).

 

 

Articoli Correlati
Matteo Renzi : la Digital Tax sarà legge entro il 2017 se l...
Il Settore Azionario Suscettibile
SanDisk lancia la memory SD da 512 GB
Twitter testa l'inserimento del pulsante Compra
BAIDU : Investire nel Motore di Ricerca Cinese ?
Bitcoin : il co-fondatore di Linkedin investe in Bitcoin

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina,
cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Informativa sulla Privacy