BMW e SGL Carbon SE : nuovi investimenti per oltre 100 milioni di euro

BMW,SGL Carbon SE,fibra di carbonio,tesla

La famosa casa automobilistica tedesca BMW e il produttore di fibre di carbonio SGL Carbon SE hanno approvato un piano di investimenti di oltre 100 milioni di euro per raddoppiare la produzione congiunta di fibra di carbonio a 6.000 tonnellate l'anno dalle attuali 3.000 (secondo il quotidiano tedesco Handelsblatt).

 

L'investimento aiuterà le aziende a espandere la produzione in Germania e negli Stati Uniti in risposta alla crescente domanda prevista per i modelli BMW i3 e i8.

Inoltre la BMW intende utilizzare la fibra di carbonio per il suo futuro modello della serie 7 (che prevede di lanciare entro la fine del 2015).

La riduzione di peso legata all’ utilizzo della fibra in carbonio avrà un impatto positivo sulle emissioni di anidride carbonica.

 

BMW e SGL Carbon non hanno fornito ulteriori dettagli circa i termini del piano di investimento.


BMW entrò in una joint venture con SGL Carbon nel 2009 per la produzione di fibre di carbonio per l' industria automobilistica e attualmente detiene una quota di oltre il 15 % di SGL Carbon.

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina,
cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Informativa sulla Privacy