Investire in immobili commerciali a Panama ?

immobili,tucan,panama

PANAMA: investire nel futuro.

Negli ultimi anni gli assetti economici panamensi hanno accusato il contraccolpo della crisi finanziaria mondiale; considerando però che l’economia del paese centroamericano, a differenza di altri paesi, ha mantenuto un bilancio attivo e non è mai entrata in recessione.

Questo è avvenuto non per caso, ma grazie ad una politica lungimirante dei governi che si sono succeduti, che hanno attuato importanti riforme fiscali e mediante trattati di libero commercio, hanno permesso un rafforzamento dell’economia, inoltre a questo si è aggiunto un trend positivo, alimentato dall’approssimarsi dell’inizio delle opere di ampliamento del Canale di Panama.  Questa combinazione ha prodotto una economia robusta e, in controtendenza agli andamenti negativi globali, l’inflazione ha continuato a scendere dal 10% fino al 3% attuale e la disoccupazione ha subito una flessione contenuta ad appena l’1% .

panama,lavoro,occupazione

Un’economia interna sana ha prodotto anche continue occasioni di investimento in immobili ed in particolare, vista la stabilità, il proliferare di attività che dalla seconda metà del 2009 ha visto crescere in modo sensibile il mercato degli immobili commerciali a Panama.

I dati rilevati all’inizio del 2008 dimostrano che gli immobili ad uso ufficio di Classe A disponibili erano il 9,3% del totale, percentuale che a fine anno è scesa di ben 7 punti percentuali raggiungendo quota 2,7% nel dicembre del 2008. Bisogna considerare inoltre che nel 2008 c’è stato un ulteriore aumento di uffici disponibili con la consegna di nuove unità per complessivi 22 mila e quattrocento metri quadrati. Questo ha significato che la maggior parte degli uffici sono stati occupati nella seconda parte dell’anno, per esempio in alcune zone come San Francisco la percentuale di uffici disponibili è passata dal 14,7% all’1% e nella zona sud, dopo il completamento della nuova strada costiera detta “cinta costiera”, migliorando la viabilità dell’area, ha abbattuto la percentuale di uffici sfitti dal 12,7% al 3,2%.

panama city,commerciale,servizi

Bisogna notare che la Repubblica di Panama ha registrato le migliori performance di tutta la regione centroamericana nel 2009, riuscendo a contenere l’inflazione ed assestando la sua crescita al 2,9%, che in tempi di recessione non è male, certo non è confrontabile con la crescita del 9,2% ottenuta nel 2008, ma è pur sempre un grande risultato, considerando anche che il tasso di disoccupazione è rimasto praticamente invariato, con un aumento di un solo punto percentuale.

In particolare i mercati che hanno trascinato l’economia nel 2009, registrando ottime performance, sono quelli del trasporto terrestre di passeggeri, delle telecomunicazioni, delle assicurazioni, della costruzione residenziale e commerciale e della produzione di energia idroelettrica, settori che hanno addirittura incrementato l’occupazione in alcune aree specifiche come San Miguelito.

La crescita del paese inevitabilmente porta nuove occasioni di investimento e ampliamento di attività, presentando un mercato in continua espansione ed altamente consigliato agli investitori locali e stranieri, in particolare il mercato edilizio commerciale, vista la grande richiesta di spazi.

panama,city,commerciale,residenziale

Proprio la condizione del mercato degli immobili e della costruzione è particolarmente favorevole, poiché sono in corso di realizzazione 264 mila metri quadrati di unità immobiliari dedicate ad uso commerciale, in costruzioni di ultima generazione con tutte le dotazioni più evolute.

La quotazione al metro quadrato degli immobili adibiti ad uso ufficio di Classe A è passata da 2.385 dollari nel giugno 2009 a 2.490 dollari nel dicembre dello stesso anno con un aumento record del 4%. Nel 2010 il mercato più dinamico si è rivelato quello nelle zone di San Francisco e dell’Area Bancaria, per la loro ubicazione strategica e la quantità di servizi offerti. Un rincaro notevole c’è stato anche per quanto riguarda i canoni di locazione degli immobili ad uso commerciale di Classe A passando da 23 dollari al metro quadrato a 25 dollari, con un incremento del prezzo del 6%. I costi di mantenimento si sono mantenuti stabili e variano da 1 a 2 dollari al metro quadrato, mentre la crescente domanda ha fatto lievitare i costi delle locazioni.

Gli esperti di Immobili Panama segnalano che anche il mercato della vendita al dettaglio a Panama è molto attivo e la richiesta di nuovi punti vendita è continua, tanto che è iniziata la costruzione di un nuovo centro commerciale nella periferia est della città che offrirà 81 mila metri quadrati di spazi commerciali, destinati ad essere occupati rapidamente, principalmente da dettaglianti, con la presenza di alcuni grandi marchi e distributori internazionali. Negli ultimi 6 anni la tendenza della richiesta di spazi commerciali e di centri dedicati è cresciuta in maniera costante, anche grazie alla posizione strategica del paese ed al traffico crescente di visitatori ed operatori che raggiungono la Città di Panama. Attualmente sono in costruzione 138 mila metri quadrati di immobili commerciali di Classe A.

panama,costruzione,immobili

Nello specifico la rendita media degli immobili commerciali di Classe A è stata di 38,40 dollari per metro quadrato, mentre per gli immobili di Classe B di 19,52 con una tendenza alla stabilità nonostante l’immissione prossima di nuovi centri commerciali attrezzati.

La posizione strategica di Panama, il vantaggioso regime fiscale, la natura splendida e l’offerta turistica variegata, ne fanno un polo di attrazione che, di anno in anno, invoglia sempre più uomini d’affari e grandi marchi, che trovano in questo paese un posto ideale dove investire nel futuro.

Proprio grazie alla riconosciuta stabilità politica ed economica di Panama ed agli ottimi indici di sicurezza conseguiti, ma anche ai costi contenuti delle locazioni, il commercio fiorisce, aumentando il traffico di merci e contenendo maggiormente i prezzi, rendendo così i prodotti molto competitivi per gli acquirenti, considerando anche che gli immobili di Classe A sono per lo più situati in punti strategici anche da un punto di vista della viabilità, nei pressi della grandi arterie e vicino all’autostrada che collega la città all’aeroporto, che è uno dei più frequentati dell’America latina.

Gli analisti internazionali concordano nel riferire che tra le opportunità più eloquenti, Panama si presenta con i numeri in regola ed ha margine di crescita pressoché illimitato nei prossimi anni.

Per saperne di più su Vivere e investire a Panama potete vedere il libro "Perché ritirarsi a Panama" visitando il sito web della Expats Ebooks.

Articoli Correlati
Panama: Investimenti da tutto il Mondo
PANAMA: Spiagge, Donne e Immobili da favola
Panama coloniale : investire nel Casco Viejo
Immobili a Panama: veri affari su Immobili Panama
Isole tropicali di Panama

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina,
cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Informativa sulla Privacy