Deflazione Immobiliare, Economica, Politica …

Deflazione Immobiliare, Economica,Politica...

L’11 ottobre 2011 s’è svolta la seconda edizione di un convegno di successo organizzato da OSMI – Borsa Immobiliare (CCIAA di Milano) e da ISS Facility Services sui temi della Finanza Immobiliare e del Facility Management e focalizzato al concetto di “Bond Immobiliare” (“COME TRASFORMARE UN INVESTIMENTO IMMOBILIARE IN UN “BOND”)

Tra i tanti spunti emersi:

a) è in corso una notevole attività di riconversione di uffici in abitazioni, segno dell’enorme sovrapproduzione di immobili commerciali – con altri “mostri” in arrivo soprattutto a Milano…!

b) il mitico grafico “a nido d’ape” (segue - edito dal Reddy’s Group) mostra per il 2011 (stima) un’ulteriore conferma di una prossima richiusura della spirale “prezzi-transazioni” verso un brusco ribasso, che da anni stimo pari al 30% rispetto ai livelli del 2008.

Deflazione Immobiliare, Economica, Politica …

Insomma, la DEFLAZIONE IMMOBILIARE è passata da “segnali deboli” a conclamati “segnali forti” che attendono solo più “l’evento trigger” (Patrimoniale, Amputazione Debiti Pubblici o altro che la fantasia della Realtà saprà produrre…!)

Tale Deflazione Immobiliare, soprattutto se scatenato dall’Amputazione dei Debiti Pubblici che pavento da un paio d’anni da questo blog, si tradurrà immediatamente in una altrettanto significativa (30% o più…) DEFLAZIONE ECONOMICA.

Ma… what’s DEFLAZIONE…?!  Termine che tanti non conoscono essendo il termine stesso scomparso da decenni dal lessico giornalistico…

Deflazione indica una RIVALUTAZIONE della moneta a fronte di un forte ribasso dei prezzi di acquisto di beni, dalle pizze alle case alle banche…

E qui, economisti, giornalisti e “soloni” vari gridano alla “impossibilità”, poiché – dicono loro – il vero rischio è l’inflazione, e persino una iper-inflazione a causa della immane massa di liquidità iniettata nei mercati mondiali.

Già…. Peccato che gli stessi non sanno poi rispondere alla mia ingenua domanda: “Come mai, dopo ormai 10 anni di iniezione di liquidità, esacerbata dopo il 2008 con livelli record di liquidità, non si veda ancora il minimo segnale di inflazione in nessuno dei Paesi invasi da tale tsunami monetaria…?!” Segue sempre un silenzio imbarazzato…

Insomma, l’inflazione non c’è stata perché… non può esserci, essendo una grande massa di liquidità congelata nelle casse dei prossimi egemoni che compreranno tutto (ma proprio tutto…!)  a prezzi d’occasione (30-50% in meno) grazie alla Grande Deflazione che hanno pianificato e che stanno per scatenare.

E allora assisteremo anche alla Deflazione Politica, già iniziata con i primi segnali di scarsa importanza e valore della Politica in Paesi come il Belgio (ne hanno fatto a meno per oltre un anno!), l’Italia (ormai una “soap opera”…!)….

Le vere decisioni “politiche” di queste e altri Paesi (Sovrani…?) sono evidentemente prese su altri tavoli  non politici…

Uomini e donne avvisati….

Puntate alla Liquidità Liquidabile anche voi, come fanno da anni i prossimi Egemoni, e comportatevi come il saggio pesce Remora nei confronti degli Squali!

 

Ad maiora!

Nicola Antonucci

www.complexlab.it/amici/antonucci-financial-broker

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina,
cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Informativa sulla Privacy